Author's Posts

A difesa dell’art. 138 della costituzione il gruppo M5S di Paderno Dugnano incontra i cittadini che vogliono essere informati.

Sabato 7 settembre dalle 14 fino a chiusura presso il Parco della Cava Nord (vicino al laghetto)

Domenica 8 settembre (insieme ai gruppi M5S del Nord Milano) a CUSANO MILANINO, in piazza Allende, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19,30.

Vi aspettiamo!


art 138

Condividi
Read more

Riportiamo ancora un comunicato del CCIRM perché da qui al 5 settembre ci sarà bisogno di tutti!!!

Dopo i rumors dei questi giorni, è arrivata la conferma sulla convocazione della Conferenza dei Servizi, per tutta la tratta della nuova Rho-Monza (1°, 2° e 3° Lotto) che si svolgerà in data:

5 settembre 2013, ore 10
presso il Provveditorato interregionale alle opere pubbliche Liguria-Lombardia
Piazzale Rodolfo Morandi 1, Milano

ATTENZIONE: la Conferenza è convocata sul progetto originale della Provincia, quello in rilevato e NON interrato.

In questa Conferenza non si parlerà di interramento (che a questo punto è stato definitivamente abbandonato da Stato, Regione e Provincia), le parti in causa, i Comuni in primo piano, potranno (e dovranno)  solo dichiare la loro posizione contraria a questo progetto.

Adesso abbiamo una data ufficiale e ultima in cui si deciderà il destino di quest’opera, non ci saranno altre possibilità, altre speranze o altri progetti!

I CITTADINI DEVONO FARSI SENTIRE ADESSO!
Da qui al 5 settembre tutti i cittadini devono mettere in campo tutte le loro forze per dimostrare il loro disappunto per quest’opera, ovunque nei comuni interessati devono comparire segnali di opposizione  forti, striscioni, manifesti, volantini tutto quello che volete purchè, chiunque entri nel vostro comune (in pace o per asfaltare), capisca subito quale sia l’opinone di chi in quei comuni ci vive e ci vivrà!!!

La lotta per la difesa del territorio e cominciata! lottate per VOI

Restate collegati al sito dei comitati, per restare informati su tutti gli ultimi sviluppi! http://interramento.padernesi.com/joomla/

o sulla loro pagina facebook https://www.facebook.com/groups/160057732550/

Read more

Pubblichiamo l’appello lanciato dal Comitato Cittadini Interramento Rho – Monza (CCIRM) – per maggiori informazioni   http://interramento.padernesi.com/joomla/

Lunedi, 29 Luglio 2013
ore 21 
presso il parcheggio dell’UNES di paderno dugnano
via Cesare Battisti, 41 – Paderno Dugnano, Milano

Il CCIRM invitata tutti i cittadini ad un primo primo presidio di risposta agli ultimi avvenimenti che vedono Stato e Regione procedere in direzione del progetto in superficie e a 14 corsie.

Durante l’incontro verranno fornite informazioni sullo stato del progetto alla luce delle ultime novità, ovvero  il “…parere favorevole in ordine alla compatibilità ambientale del progetto di “Riqualificazione con caratteristiche autostradali della SP 46 Rho-Monza …” che la giunta regionale ha espresso all’unanimità!

Vi aspettiamo numerosi per dare un segnale, forte e rapido, a chi da sempre non vuol sentire!!

VISUALIZZA LA MAPPA DEL LUOGO

 

Read more

MERCOLEDI’ 17 LUGLIO ORE 21,30 – 22,00 e 22,30

PRESENTAZIONE DI UNA PROPOSTA PER LA RIQUALIFICAZIONE DI VIA S.AMBROGIO, PRESERVANDO PERSONE E TIGLI; E SPENDENDO SOLO 450 MILA EURO CONTRO 1 MILIONE E 150 MILA PREVENTIVATO DAL COMUNE.

Se vuoi approfondire l’argomento vieni al Gazebo Movimento5Stelle di Paderno Dugnano. Mercoledì 17 luglio saremo in via S. Ambrogio, angolo Coti Zelati, già dalle 20,30. Presenteremo la nostra proposta nei dettagli e tu potrai esprimere la tua opinione.

 

Read more

MettiStellaLascia la tua idea sul nostro muro per costruire una Paderno Dugnano diversa!

Vogliamo che Paderno Dugnano esca dai suoi confini, riprenda un suo ruolo dentro l’area metropolitana

milanese. Aiutaci con il Tuo impegno e le Tue proposte o semplicemente vienici a trovare:

SABATO 13 LUGLIO DALLE 9 ALLE 13 PRESSO IL PARCHEGGIO DELLA PISCINA.

DOMENICA 14 LUGLIO DALLE 9 ALLE 19 ALL’INTERNO DI PARCO TOTI.

ChiSiamo

e DOMENICA SARA’ CON NOI ANCHE SILVANA CARCANO, NOSTRA PORTAVOCE ALLA REGIONE LOMBARDIA: DALLE 10,30 ALLE 11,30 E DALLE 17 ALLE 18!

TI ASPETTIAMO!

Read more

Come M5S stiamo ottenendo importanti risultati in Consiglio Regionale: dopo i successi per l’Ospedale San Raffaele, dopo l’unanime richiesta di riaprire la DIA Malpensa, dopo l’impegno di bonifica nel territorio di Broni, dopo il sorprendente risultato all’unanimità sulla mozione in tema di Rho-Monza, etc.,domani 2 luglio, potrebbe essere un’altra giornata importante per la tutela dell’ambiente in Lombardia. In Consiglio Regionale andrà in discussione una mozione, di cui primo firmatario è il nostro pentastellato nonchè bravissimo Gianmarco Corbetta, sul tema della gestione dei rifiuti. Questa mozione, se approvata, impegnerà la giunta (tra le varie cose) a:
1) superare “gradualmente ma in modi e tempi certi l’incenerimento dei rifiuti”;
2) ad intraprendere “ogni iniziativa di propria competenza affinché non si realizzino progetti di ampliamento degli impianti di incenerimento attualmente esistenti in Lombardia, quali, a titolo di esempio, Desio, Dalmine, Brescia…”;
3) a verificare la fattibilità tecnico/economica della riconversione di impianti di incenerimento obsoleti o non più in grado di rispettare i limiti di legge alle emissioni in moderni impianti di trattamento meccanico biologico.
Per le persone che come noi del M5S hanno dedicato gran parte del loro impegno civile nella lotta all’incenerimento dei rifiuti, l’approvazione di questa mozione rappresenta un obiettivo importantissimo e, in qualche modo, il punto di arrivo di un lungo percorso.
La mozione è stata firmata, oltre che dai 9 consiglieri del Movimento 5 Stelle, anche da alcuni consiglieri della maggioranza e del resto dell’opposizione. Quindi la partita non è affatto persa in partenza, anzi è tutta da giocare! Gli interessi legati all’incenerimento dei rifiuti sono molto forti e per batterli abbiamo bisogno anche del sostegno dei cittadini!
Non lasciateci soli.
Se non potete venire seguite almeno la diretta x capire chi voterà a favore.
Diffondete le informazioni! !!!
Read more

1. CENNI STORICI E GEOGRAFICI

Il Seveso, che nasce a Cavallasca (Como) completa il suo percorso nella Martesana. Il percorso, da Cusano a Milano, non è alla luce del sole. Quando è in “piena” crea ovviamente delle esondazioni che si verificano in zona Niguarda. Queste esondazioni c’erano anche molti anni fa, secoli fa, tant’è che sono stati previsti vari interventi per cercare di evitarle: golene (conosciute anche come Banchine, aree di spazio tra riva e argine), vasche di laminazione (grandi aree che vengono scavate per fare delle fosse dove contenere l’acqua del fiume durante le piene) e canali scolmatori, ovvero canali che servono a deviare il flusso delle acque. A Palazzolo, sotto il ponte di Viale Europa, parte il Canale Scolmatore del Nord Ovest (CSNO) che, attraversando vari comuni, tra cui Senago e Rho, porta l’acqua del Seveso nel Ticino. Costruito negli anni 50, si chiama così perché nasce da uno studio del 1937 che prevedeva anche un canale scolmatore ad est, in una zona vicino a Milano che a quell’epoca non era edificata. Purtroppo non si è ancora riusciti a risolvere il problema delle esondazioni e sono stati fatti vari studi negli ultimi anni per trovare delle soluzioni definitive che appaiono, sinceramente, molto difficili.

Read more