Salute

Il 10 febbraio del 2015, dopo ripetuti solleciti verbali e scritti, senza alcun riscontro, alcuni genitori di bambini frequentanti la scuola dell’Infanzia di via Vivaldi a Calderara, decidono di scrivere al”ASL competente, e all’Amministrazione Comunale, per segnalare la probabile presenza di amianto nella pavimentazione della scuole.

Visto il protrarsi del silenzio, e della loro giustificata preoccupazione, decidono di contattare il M5S Paderno Dugnano per far si che la loro voce arrivi dentro le istituzioni comunali attraverso i nostri portavoce.

In data 25 febbraio abbiamo presentato un interrogazione ( qui http://goo.gl/odHCwM ), all’Assessore Andrea Tonello, per chiedere chiarimenti e – soprattutto – interventi di rimozione dell’amianto nella scuola di via Vivaldi e su tutte quelle del territorio comunale.

Dopo settimane di silenzio: la svolta.

Dagli articoli pubblicati su alcune testate locali, che prendevano spunto dal nostro comunicato stampa ( qui http://goo.gl/7cptxP ), scopriamo che il 27 Febbraio è stato approvato un atto (qui http://goo.gl/0Lz6Ie ) con cui la ditta Labo Consult srl di Milano viene incaricata per verificare l’eventuale presenza di amianto negli edifici scolastici di proprietà comunale.

Ancora una volta la caparbietà dei genitori\cittadini, con il supporto del M5S, costringono l’Amministrazione Comunale a impegnarsi seriamente su un fronte particolarmente delicato come quello dell’amianto.

Ora vigileremo affinché le verifiche avvengano in tempi celeri.

#TutelaSalute #Bambini #NessunoSconto

 

Condividi
Read more