NO alle bandiere del MoVimento 5 stelle sul CCIRM

Sabato 17 maggio si è svolta la manifestazione del CCIRM per l’interramento Rho Monza. Il MoVimento 5 stelle combatte questa battaglia coi cittadini dal suo nascere, così come si schiera contro l’inutile TAV o il tangentificio EXPO (che ha tolto risorse per soluzioni alternative all’ecomostro a 14 corsie).

Siamo tra i cittadini e a fianco dei Comitati da sempre ma MAI sventoleremo una bandiera del MoVimento su una lotta che è, e deve rimanere, di tutti. Quando poi si sventolano bandiere a una settimana dalle elezioni possono sorgere dubbi più che leciti sulla strumentalizzazione politica.

La bandiera non è garanzia di impegno post elettorale sul tema (soprattutto se si è alleati con lo stesso partito, il PD, che ha firmato per volere l’ecomostro e ancora a Roma lo difende). Solo in Italia può accadere tutto questo, dove si può dire tutto e il giorno dopo – nella stessa coalizione – il contrario di tutto. Ma la coerenza e l’onestà intellettuale torneranno di moda, a partire da Paderno.

Il MoVimento 5 Stelle continuerà ad esserci in collinetta, in corteo e nelle istituzioni per fermare l’attacco alla salute e all’ambiente di tutti noi padernesi. Ma MAI con una bandiera. La lotta è di tutti. Noi non molleremo mai.

MoVimento 5 Stelle Paderno Dugnano

twitter: @paderno5stelle

facebook.com/M5SPadernoDugnano

youtube.com/user/Paderno5stelle

ustream.tv/channel/paderno5stelle

meetup.com/movimento5stellepadernodugnano/

Condividi